Gobuntu un ubuntu “libero”

12 07 2007

Tempo fa Mark Shuttleworth aveva espresso l’intenzione di realizzare una versione completamente libera di Ubuntu sul modello di quanto già avvenuto con gNewsense.
E puntuale Mark è tornato a parlare del nuovo flavour di Ubuntu: Gobuntu.

Da ora in poi saranno disponibili immagini giornaliere ddi Gobuntu che permetteranno a tutti gli utenti interessati di testare i progressi e contribuire allo sviluppo del progetto.
La speranza di Mark è che oltre alle segnalazioni di bug arrivino presto anche aiuti e patch da parte degli sviluppatori per rendere Gobuntu una valida alternativa ai flavour più noti come Ubuntu, Kubuntu e Xubuntu.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: