I 10 peggiori flop delle console portatili nella storia

17 08 2007

Ecco le 10 console portatili che hanno venduto meno nella storia:

10° posto troviamo la Game Gear anche se è stato l’unico concorrente del suddetto Game Boy a raggiungere una certa popolarità.

9° posto troviamo Nokia N-Gage con 3 milioni di unità vendute dal 2003.

8° posto troviamo il GBA Micro unico insuccesso Nintendo con 2,5 milioni di micro-macchine dal 2005.


7° posto troviamo il Neo-Geo Pocket 2 milioni di unità dal 1999.

6° posto troviamo il NEC Turbo Express 1,5 milioni di console dal 1990.

5° posto troviamo Sega Nomad con 1 milione di unità vendute, lanciato nel 1995 e in grado di far girare le cartucce per Genesis/Mega Drive arrivando in ritardo perchè il 3D cominciava a farla da padrone.

4° posto troviamo l’Atari Lynx con 500.000 esemplari prima console portatile a colori uscita nel 1989 dalle caratteristiche all’avanguardia inclusa la capacità di interconnettersi alle altre console fino ad un massimo di 17 in contemporanea! ha sofferto tra le altre cose di una distribuzione indecente.

3° posto troviamo Game.com di Tiger Electronics con 300.000 vendite, la console-PDA con meno vendute. Touch screen integrato, capacità di connessione ad Internet – nel 1997 e look “adulto”, la console non ha tratto giovamento dai 20 giochi scarsi messi in commercio e dalle cmpagne pubblicitarie poco efficaci “It plays more games than you idiots have brain cells“.

2° posto troviamo Topwave Zodiac con 200.000 unità vendute uscito nel 2004 poco prima del Nintendo DS, si è presentato come una player multimediale simil-palmare, in grado di riprodurre MP3, video, navigare in rete e supportare i documenti in formato Microsoft Office. Peccato che Topwave dovesse vedersela, senza esperienza nel settore videogame, con i colossi Sony e Nintendo. Il risultato, prevedibile, è stato l’insuccesso della console e la conseguente bancarotta della società.

1° posto troviamo Gizmondo con meno di 25.000 esemplari!! Brutto di estetica e osceno nel prezzo: 400 dollari o 229 per una versione supportata dall’advertising. Il presidente della società Stefan Eriksson, incompetente e spendaccione truffatore fu arrestato nel 2006 dalla polizia svedese. Uscita nel 2005, Gizmondo ha venduto collezionato 8 giochi dei 14 pianificati.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: