La Monna Lisa più piccola del mondo

21 04 2008


Andrew Nicholls è un pittore singolare per la sua mania di fare tutto piccolissimo, ha 44 anni e viene dall’Hampshireha e ha dipinto la famosissima Gioconda.

E’ una sfida per lui: pensa a un quadro da dipingere e subito cerca di capire come poterlo realizzare su scala infinitesimale, con l’aiuto di un pennello 0000. La cosa ancor più insolita è che non è nemmeno l’unico con questa “piccola” passione. Di gente strana è pieno il mondo ed esistono addirittura musei dedicati alle opere miniaturizzate. Come il Museo della Miniatura di Drome, dove è conservata la Monna Lisa di Yves Gerard di Lussemburgo che, prima di Nicholls, deteneva il record della Gioconda più piccola mai dipinta, vale a dire 19 mm per 13 mm.

L’artista dell’Hampshire propone una Gioconda le cui misure sono 11 millimetri per 7 millimetri, su scala 1 a 70 ma, nonostante sia abituato a lavorare sui millimetri, ammette che questa volta è stato più difficile che mai. Insomma, considerato il ruolo che giocano i particolari nell’ironico e malinconico viso di Monna Lisa, un dipinto ancor più piccolo avrebbe finito per sacrificare la qualità e l’espressività del quadro. Anche se, per quel poco che se ne può vedere, la minuscola riproduzione penalizza decisamente il famoso e ambiguo sorriso.

Fonte: corriere


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: